Tag

lezioni di vita

13310560_10153537457806811_5524015798683864874_n
Lezioni di vita

Un mondo social

Quando piove i social sono inondati di contenuti postati dagli utenti, forse per far tornare il sole.

Di seguito una lista di tipologie di commenti che di solito si trovano:

L’ermetico
piove (foto: una sola goccia).

Il prolisso
piove su le tamerici salmastre ed arse..

il meterologo
non pioveva così a dirotto da anni (foto pioggia più infografica statistiche).

l’inguaribile ottimista
ci mancava solo la pioggia.

Il laureato ad Harvard
Speriamo che domani non pioveil community manager
quanto #piove! #tantacqua #pioggia #pioggiaacatinelle #goccioline#gocciolone #acquamanondabere #forsetemporale #ombrello #yeahhIl temerario
mi piace la pioggia (foto sotto un nubrifagio con le scarpe di caucciù).l’esistenzialista
dovevo giocare a pallone. E ora?

il romantico
Pioggia o lacrime?

il milanese imbruttito
cazzo sono palline da tennis/cazzo mi faccio il mojito? (foto chicchi di grandine).

L’emarginato
Qui ancora non piove

Il rivoluzionario
Ho letto i commenti e non ho capito…per caso piove?

road-957522_960_720
Lezioni di vita

On the road

Se lasci organizzare tutto a un tuo amico e’ consigliabile fare l’assicurazione sulla vita.

Se parti con i tuoi migliori amici non farlo.

Se parti in macchina ricordati che il traffico si crea solo in un momento: quando passi tu.

Prima di prendere un’autostrada francese devi vincere alla slot machine o non ti basteranno mai le monete per pagare i pedaggi.

Se vai a fare canyoning troverai una scorciatoia: ruzzolare.

Se vai a fare kite portati dietro una valigia piena di vento.

Non devi tenere mai il cellulare in tasca durante una festa in piscina a meno che non sia un nuovo modello a forma di delfino gonfiabile.

I droni ti giudicano.

Se vedi un cane abbandonato per strada più fa gli occhi teneri più e la reincarnazione del demonio.

L’attivazione del roaming dati ha mietuto più vittime della peste.

Quando sei turista ricordati di portarti gli scontrini da casa.

Le offerte su tripadvisor esistono solo per chi ha già trovato un alloggio.

Con i surfisti puoi parlare di surf.

Quando partecipi alla settimana di feria di San Sebastian non partecipare.

Quando stanno per iniziare i fuochi d’artificio posizionati lontano dalle milf.

Prima di fare tre ore di coda per una grotta a Lourdes accertati che quella non sia la fila per la toilette.

Ricordati che sempre a Lourdes oggi alle 18 proietteranno al cinema Bernadette, nella sala Bernadette, il film je m’appelle Bernadette.

Se vinci dei serpenti peluche ricordati che in alcune discoteche non li fanno entrare.

Se decidi di fare un viaggio in macchina ricordati prima di consultare i prezzi dell’aereo, del treno, del vaporetto, della bici e del tapis roulant.

In ogni caso spezzo una lancia in favore dei miei amici. Spero di prenderli.

14333672_10153781540016811_3478193338627668475_n
Lezioni di vita

Un cliente comodo

Il narciso. Chiede un pacchetto regalo per se stesso.

Il pr. Porta due amici che non comprano e chiede la provvigione sull’incasso giornaliero.

Il tirchio in borghese. Finge di prendere tutto, si fa mettere da parte mezzo negozio e poi non torna più.

Il maestro di vita. Invita il figlio a non toccare e poi disintegra un prodotto mentre ci giocherella di nascosto.

L’esperto in incognita. Ti chiede le cose e poi ti smentisce davanti a tutti.

Il dog sitter. Porta in negozio dodici cani che si spartiscono equamente i quaderni.

Il poliglotta. Parla tutte le lingue che non conosci tu.

Lo sportivo. Fa 100 volte il giro del negozio poi esce dal via.

Il voyeur. Osserva per ore le matite della vetrina ma non entra mai.

Il blogger indiscreto. Entra con una reflex con 14 obbiettivi per fotografare una graffetta.

Il turista spaesato. Entra e ti fa tutte le domande del mondo. Nessuna sul negozio.

Il simulatore di orgasmo. Tocca la carta come fosse la pelle di Brigitte Bardot.

Il giustiziere. Prendo quello!’ e indica l’unico oggetto che non è in vendita di tutto il negozio.

Il metereopatico. Chiede lo sconto perché ‘non è giornata’.

Il sensuale. Ti corteggia per avere uno sconto di 8 centesimi.

Il coerente. Entra con 25 sacchetti di Prada, Armani e Gucci. Poi ti fa notare che la matita costa troppo.

3761877701_a3858973a7_z
Lezioni di vita

Una bella doccia gelata

La distanza tra te e l’asciugamano aumenta in base al freddo che hai.

Telefono e doccia sono collegati. Quando giri l’acqua, lui suona.

Gli shampoo hanno diverse funzioni ma tutti hanno come unico obiettivo quello di cecarti.

Se ti cade la saponetta c’è comunque un oggetto contundente che ti farà vivere l’esperienza.

Se canti il getto aumenterà di volume e ti troverai a fare i gargarismi.

Se si forma una chiazza di vapore ti farà il gesto dell’ombrello.

Se cade una goccia di shampoo devi avere le ventose per rimanere in piedi.

Ti possono vedere tutti, anche attraverso i muri.

La doccia non ti lava, sei tu che lavi lei.