Tag

in viaggio

14570419_10153837583391811_7803816257735311357_n
Riflessioni a voce alta

Cosa ho capito della Danimarca

Non è fredda. Ma se esci con sciarpa, guanti, tuta da sci e naso carota e’ meglio.

Non è cara. Ma se prima rapini una banca poi te la cavi.

C’è più legno in ogni singola casa che nella foresta di Crooked.

La sirenetta – eretta a simbolo della città – in realtà è un popcorn da gustare con la lente d’ingrandimento.

I danesi hanno un lego smisurato.

I tetti delle case sono alti come i nostri pavimenti.

I bambini sono tutti uguali a me. E anche le signore.

In Danimarca non c’è il buio. Ci sono le tenebre.

Gli aerei non decollano accendendo i motori. Ma con il vento.

C’è un silenzio incredibile. Poi scopri che sono tutti spirati.

Le biciclette non seguono la pista ciclabile. Seguono te.