Tag

imprenditore

home-office-569153_960_720
Vita da imprenditori

Uno, nessuno e 100mila

Quando apri una tua attività ti chiedi sempre che capo sarai. Poi il tempo inizia a darti le prime risposte e tu inizi a porti altrettante domande. La cosa che capisci immediatamente è che non smetterai mai di imparare: proverai a essere equo e onesto, trasparente e vero senza mai toglierti anche la grande soddisfazione di rimanere te stesso, di comunicare chi sei, di provare a essere leader. Cambierà tutto 100mila volte e tu ti farai nuove domande, spesso dolorose e ti metterai un po’ in discussione. Perchè un grande condottiero prende il passato come esempio, vive il presente con coraggio e affronta il futuro con positività. Io non credo che leader si nasca, penso che tante cose si debba avere l’umiltà di impararle. Puoi essere anche bravo, eccellere in quello che fai, ma se non lavori su te stesso come potrai aiutare gli altri a crescere? Come potrai essere un vero esempio? Come potrai guardarti allo specchio ogni sera ed essere contento di quello che hai fatto, di quello che sei, dei sogni che nutri? Sembra banale ma è veramente dura realizzarli e non arrendersi tutti i giorni non lo è affatto. E porta a realizzarsi.

24007709514_e8317f5a15_b
Riflessioni a voce alta

Una montagna da scalare

L’imprenditore è un sognatore ad occhi aperti che vede prima quello che non c’è. La sua caratteristica principale è perseverare, andare avanti e non mollare mai. Per il suo sogno è disposto a mettere in campo testa, anima e cuore, è disposto a fare mille sacrifici convinto che un giorno sarà ripagato di ogni sforzo. La sua è una lotta quotidiana tra presente e futuro, razionalità e creatività, sogno e realtà. A volte nel suo percorso si chiede “ma chi me lo fa fare?” e spesso è proprio grazie a questa domanda che trova la linfa per ripartire. L’imprenditore vive di idee e sogni, fare crescere qualcosa giorno dopo giorno è la sfida che lo motiva. Passo dopo passo, mattone dopo mattone, scalino dopo scalino. Fino ad arrivare là in alto dove l’aria è migliore e il panorama ti lascia senza fiato. L’imprenditore finalmente si concede una piccola pausa, issa la propria bandiera e respira. Si guarda intorno e gode un momento di vera gioia. Una felicità che dura una vita o forse un attimo. I suoi occhi poi si posano sulla montagna di fronte e tutto riparte. Perché ogni sogno più che un punto di arrivo è un punto di partenza…