Lezioni di vita

Il momento della verità

Arriva il freddo e così ti tocca fare il cambio dell’armadio. Il tuo obiettivo è tirare fuori lui, il maglione più pesante che possiedi. Non si tratta di un semplice golf ma di un prodigio che ti terrebbe caldo anche se ti addormentassi nel frigo. Tra tutti i capi lo riconosci subito perchè é esteso come Detroit e pesante come un vaso ming riempito di terra (infatti, se l’anno prima l’hai riposto in alto per tirarlo giù ti serve una gru). I suoi pelucchi, quando si staccano, sono della granate, i suoi bottoni le prime ruote del carro e se ti graffi con la sua etichetta puoi chiedere consiglio a chi vissuto un’esperienza simile quando è stato morso da uno squalo. Ma questo è ancora nulla rispetto al momento più atteso, quello in cui devi provare a indossarlo. Hai un solo tentativo: se sbagli rimarrai per sempre stritolato nel suo tessuto e passerai a “dolcevita”. E così ti divincoli per 10 ore consecutive e finalmente riesci a fare sbucare la testa e le braccia. Ora che hai il tuo maglione pesante addosso hai così caldo che vorresti trasferirti in Antartide a vendere ghiaccioli. 

Apri le persiane pronto ad affrontare la bufera e scopri che è la giornata più bella di sempre. Entri nel freezer.