Categoria

Ricordi

image
Brevi storie tristi, Ricordi

Tanto fumetto e niente arrosto


Quando mi trovo tra le mani un fumetto mi sento onnipotente. Mi ricordo che da piccolo leggevo sempre Spider Man, Dylan Dog, Diabolik e mi sentivo esaltato all’idea di scoprire pagina dopo pagina ogni loro avventura. Il fumetto mi assorbiva e proiettava in un luogo lontano dove tutto era possibile e colorato. E soprattutto mentre un film o un libro non avrei saputo emularli, il fumetto potevo provare a replicarlo. E così passavo o

Poi la famiglia mi ha riportato sulla terra facendomi presente che facevo schifo a disegnare. In qualche modo, se nella vita faccio altro, lo devo anche al fumetto.

 

15319266_10153976038956811_4543921395581177195_n
Ricordi

Un gioco da bambini

La bellezza dello sport vero. Quello in cui valori come la sportività, l’amicizia e la passione ancora primeggiano. Sono stato alla partita di basket del mio nipotino e ho percepito tutta la semplicità e gioia del mondo. Mi ha ricordato quando il bambino ero io e mi bastava un goal per saltare come un pazzo. Anche se il goal non era mio.